Allevamento

La Vacca Cabannina

La Razza Bovina Cabannina

La cabannina è una razza bovina autoctona genovese. Il suo nome deriva dalla piana di Cabanne, nel Comune di Rezzoaglio. All’inizio del XX secolo esistevano circa 40 mila capi di questo bovino, ma oggi ne sopravvivono pochi esemplari recuperati a un passo dall’estinzione.

Ottima per i pascoli magri e impervi dell’appenino ligure, la cabannina è una razza rustica, di taglia medio-piccola e dal mantello castano scuro con una caratteristica striscia color crema sulla linea dorso-lombare. Il disciplinare del Presidio prevede animali al pascolo dalla primavera al tardo autunno e un‘alimentazione basata per almeno il 70% su foraggi locali. Gli allevatori possiedono pochi capi e producono formaggi a latte crudo, latticini e carne.

 

I Presìdi sono progetti di Slow Food che tutelano piccole produzioni di qualità da salvaguardare realizzate secondo antiche pratiche tradizionali.

Gli Animali della Fattoria